AVEVA 89 ANNI

Addio a una storica bandiera del Palermo: morto "Ghito" Vernazza

di

PALERMO. Una storica bandiera del Palermo che se ne va. E’ morto all’età di 89 anni, Santiago Vernazza detto “Ghito”, bomber amatissimo dai tifosi del Palermo, che in rosanero ha collezionato 115 presenze e 51 gol tra il 1957 al 1960. Il club di Viale del Fante ha diramato una nota di cordoglio: “Il patron Maurizio Zamparini e tutta l'U.S. Città di Palermo esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa di Santiago ''Ghito'' Vernazza. Nell'aprile 2009, per espressa volontà di Maurizio Zamparini, ''Ghito'' fu ospite in città insieme alla moglie Carmen, assistendo all'incontro Palermo-Torino al ''Barbera'' e partecipando a diverse iniziative del Settore Giovanile rosanero”.

Vernazza, argentino, passò al Palermo nell’estate del 1957, dove rimase per quattro stagioni, due in Serie A e due in Serie B, collezionando 115 partite e segnando 51 gol e vincendo il titolo di capocannoniere del campionato di Serie B 1958-1959 (primo straniero a vincere la classifica marcatori del campionato cadetto).

Dei rosanero è stato anche allenatore per un solo giorno, il 15 maggio 1960 in Inter-Palermo 3-3: sostituì infatti Čestmír Vycpálek esonerato dalla guida del Palermo poche ore prima dell'inizio della partita per decisione del segretario Totò Vilardo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X