STALKING

Perseguita la ex, disoccupato condannato a 4 anni a Palermo

stalking palermo, Palermo, Cronaca
Tribunale di Palermo

PALERMO. Il gup Wilma Mazzara ha condannato a quattro anni di reclusione un disoccupato di 25 anni per stalking, danneggiamenti e furto.

L’uomo, già condannato per maltrattamenti all’ex compagna, dopo essere uscito dal carcere - secondo l’accusa - l’ha perseguitata per mesi.

L’imputato avrebbe anche cercato di buttare a terra la porta di casa della donna a colpi di casco e a calci. Infine, ha rubato il cellulare dell’ex prendendolo dalle mani del figlio. La donna si è costituita parte civile con l’assistenza dell’avvocato Elvira Rotigliano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X