GDS IN EDICOLA

Palermo, l’imam si rifiuta di pagare e il posteggiatore abusivo lo picchia

PALERMO. L'imam della moschea del Borgo Vecchio si rifiuta di pagare il posteggiatore abusivo, ma viene preso a calci e pugni. Una brutta storia quella avvenuta ieri in via dello Speziale e raccontata oggi sulle pagine del Giornale di Sicilia. Protagonista Ahmed Shamim, del Bangladesh e guida spirituale della comunità islamica del quartiere.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X