PALERMO

Fuga di gas a Tommaso Natale, esplosione in un appartamento: grave una donna

di

PALERMO. Un boato questa mattina ha svegliato gli abitanti di via Tommaso Natale, a Palermo. All’altezza del civico 18 una probabile fuga di gas all’interno della zona cucina di un appartamento ha causato un’esplosione.

Una donna, M. C. di 82 anni, che si trovava dentro è rimasta ferita ed è stata trasportata in gravi condizioni con ustioni sul corpo all'ospedale Civico nel reparto di Chirurgia plastica dai sanitari del 118. Tre squadre di vigili del fuoco sono intervenute per mettere in sicurezza lo stabile.

Lo scorso 23 ottobre quattro vigili del fuoco rimasero feriti nell'esplosione di un camper in via Al Fondo Cammineci, alle spalle dell'ex "Grande Migliore", nella zona di Cruillas, sempre a Palermo. La squadra del comando provinciale dei vigili del fuoco di Palermo era arrivata per spegnere un l'incendio di un camper quando una bombola all'interno del mezzo è esplosa.

I quattro vigili del fuoco sono stati investiti dalla fiammata e sono rimasti feriti. Il più grave di loro, il caposquadra, che guidava i suoi uomini dello spegnimento dell'incendio, fu ricoverato al centro ustioni dell'ospedale Civico. Meno gravi gli altri tre pompieri, trasportati anche loro in ospedale.

Nell'esplosione anche tre agenti di polizia sono rimasti intossicati. La deflagrazione fu avvertita anche nella zona di viale Lazio, da via Sardegna a via Aquileia, dall'altra parte di viale Regione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X