Commemorazione dei defunti, Lorefice: "Non facciamo prevalere differenze e competizioni"

PALERMO. "Se Dio è padre, noi dobbiamo vivere da figli uniti. Ci dobbiamo amare. Non devono prevalere le differenze e le competizioni", l'ha detto l'arcivescovo di Palermo nell'omelia durante la messa per la Commemorazione dei defunti, celebrata nella chiesa del cimitero di Sant'Orsola. Nel video le immagini.

Lorefice: "Qui siamo venuti a riconfermare la nostra fede. In questa città che è il camposanto, ci ricorda che esiste il campo eterno e se noi attendiamo cieli e vita nuovi, noi cieli e vita nuovi li dobbiamo anticipare su questa terra".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X