Panelle e caponata, aperitivo in un locale in centro a Palermo per Berlusconi - Foto

PALERMO. Aperitivo post convention a Palermo per Silvio Berlusconi e Nello Musumeci. Dopo l'incontro al Teatro Politeama di Palermo, Musumeci ha raggiunto, insieme al vice presidente designato Gaetano Armao e altri esponenti della coalizione che sostiene la sua corsa alla carica di governatore in Sicilia, il caffè Spinnato di via Principe di Belmonte dove è poi arrivato anche Silvio Berlusconi.

All'esterno del locale cameramen e giornalisti, fotografi e una piccola folla di curiosi. Per il Cav è stata riservata una saletta, per ospitare le circa venti persone attese per un aperitivo. L'ex premier è arrivato assieme a Gianfranco Miccichè e Vittorio Sgarbi oltre che agli esponenti siciliani di Fi.

Caponata, pannelle, cous cous, tramezzini e mignon di rosticceria e da bere vino bianco. E' l'aperitivo offerto a Berlusconi e alla compagna Francesca Pascale. Berlusconi ha chiesto anche un tè. Il locale è stato preso d'assalto da tanta gente.

"Oggi come tanti anni fa mi sono commosso ancora di più per la vicinanza e l'affetto dei siciliani" ha detto ai cronisti all'uscita dal locale. L'ex Cavaliere è stato letteralmente assediato da militanti di FI e giornalisti. "Sono più giovane di voi", ha scherzato l'ex premier affacciandosi dalla balaustra interna al locale e rivolgendosi a chi lo attendeva sotto.

E la sua uscita, nella strada antistante, ha creato un vero e proprio caos con diversi passanti che cercavano di fotografarlo. E Berlusconi non si è sottratto ai selfie. Tra i passanti qualcuno lo ha anche contestato dicendogli: "Vattene in pensione".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X