GDS IN EDICOLA

Delitto dell'Arenella, lascia la città la famiglia della ventenne che ha sparato

ballarò arenella omicidio, omicidio arenella palermo, Sparatoria all'Arenella, Alessandra Ballarò, Giuseppe Bua, Leonardo Bua, Palermo, Cronaca
Piazzetta Caruso, all'Arenella, il luogo in cui è avvenuta la sparatoria

PALERMO. L'aria si è fatta pesante. La famiglia Ballarò ha deciso di lasciare la città e trasferirsi altrove. Dopo che la giovane Alessandra, rea confessa dell'omicidio di Leonardo Bua e del ferimento del fratello Giuseppe, è finita in carcere, la decisione dei Ballarò di andare via dall'Arenella.

Avevano il timore - scrive il Giornale di Sicilia di oggi - che si potesse scatenare una vendetta, una faida familiare e adesso sarebbero state loro le potenziali vittime designate. Nella casa quindi non è rimasto più nessuno, la porta è sprangata e non si sa dove siano andati a finire.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X