Rapaci per allontanare i piccioni: all'ospedale Villa Sofia di Palermo parte il Bird Control

PALERMO. Ha preso il via nell'ospedale Villa Sofia il Bird Control, voluto dall'Azienda Ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello: un gruppo di rapaci sarà sfruttato per allontanare i piccioni ed evitare problemi di natura igienico-sanitaria.

Per raggiungere il risultato sono scesi in campo esperti falconieri e cinque poiane di Harris che hanno il compito di allontanare i piccioni dai presidi ospedalieri di Villa Sofia, del Cervello e del Cto e dissuaderli a tornare. L'operazione durerà sei mesi. Il servizio è stato aggiudicato alla ditta Asafalchi di Giardinello.

I cinque falchi, quattro femmine e un maschio, Margot, Azzurra, Maya, Zed e Nico, hanno iniziato il loro lavoro, sotto la guida dei maestri falconieri, a Villa Sofia.

A novembre le poiane agiranno anche all'ospedale Cervello e al Cto.

Immagini di Marcella Chirchio

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X