LA POLEMICA

Spallitta: "Servizi che spettano a Rap affidati a ditte esterne così non si contengono i costi"

PALERMO. Servizi che dovrebbero spettare a Rap e invece vengono affidati a ditte esterne, è la polemica che solleva Nadia Spallitta dei Verdi.

"Analizzando il budget 2017 della Rap - non risulta pubblicato il bilancio 2016 - emerge la singolare circostanza della graduale privatizzazione di servizi tipici di questa azienda, che piuttosto che essere affidati ai circa 2000 dipendenti della Rap per i quali sono stanziati circa 84 milioni di euro annui (oltre circa 2 milioni per i cd progetti obiettivo) sono invece sistematicamente affidati all’esterno" afferma Nadia Spallitta.

"Nel budget 2017 le somme stanziate per servizi affidati a privati, ammontano a ben 35 milioni annui. - aggiunge - Di questi, 16 milioni di euro, riguardano le terziarizzazioni. Con questo termine la Rap si riferisce ad esempio all’affidamento esterno della raccolta differenziata per circa 4 milioni di euro; allo smaltimento del percolato che costa 5 milioni, o ancora ai servizi esternalizzati di supporto al Tmb (trattamento meccanico biologico) per circa 7 milioni di euro, (il costo di gestione del Tmb è di 13 milioni); ma si appalta ai privati anche il lavaggio di mezzi e cassonetti, circa 500 mila euro, la manutenzione ordinaria di bene e di mezzi, per circa 3milioni di euro e poi una serie di attività minori; ad esempio si affida all’esterno lo smaltimento dei rifiuti abbandonati (200 mila euro). A questi si aggiungono altri servizi esterni, la vigilanza degli impianti, (300 mila di euro), numerose prestazione professionale (600 mila euro); si pagano ingenti canoni di manutenzione dei mezzi (4 milioni di euro). O ancora si affidano all’esterno le manutenzioni ordinarie (3 milioni di euro). Altra voce rilevante riguarda i fitti passivi ed i noleggi dei mezzi (4 milioni, di cui circa un milione per l’ affitto delle sede)".

"Nessuna politica di contenimento dei costi per i consumi (consumo di carburante: 5 milioni; energia elettrica 1,2 milioni). Come poi vengano appaltati all’esterno questi ed i tanti sevizi, che probabilmente potrebbero, almeno in parte, essere svolti dal personale interno,- aggiunge - non è dato saper per il difficile accesso al sito della Rap".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X