A FERRAGOSTO

Rissa per il fumo del barbecue, arrestate due donne a Cefalù

PALERMO. Il fumo del barbecue aveva scatenato una rissa tra due nuclei familiari che passavano il ferragosto in un camping di Cefalù. Dopo il primo scambio di insulti, lo scontro era degenerato. La peggio era toccata a un'anziana signora, aggredita e pestata, finita in ospedale per l'asportazione della milza.

Dopo un mese e mezzo, la polizia sostiene di avere individuato le due donne che responsabili del pestaggio e ora il gip di Termini Imerese ha emesso nei loro confronti un'ordinanza di custodia cautelare. Rosalia Di Lorenzo, 32 anni, e Monica Spano di 37 sono finite agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X