SERIE B

A Foggia solo un punto in rimonta: il Palermo fa collezione di pareggi

di

PALERMO. Il Palermo fa collezione di pareggi. Anche a Foggia finisce in parità, rosanero che fanno 1-1 in un campo caldo e difficile, regalando un tempo agli avversari. Pareggio giusto per quello che si è visto in campo: il Foggia ha dominato il primo tempo, il Palermo si è svegliato invece nella ripresa trovando il pari con Murawski dopo il gol di Nicastro.

Una bella partita, scorrevole e godibile, ma il Palermo deve ancora migliorare in tanti aspetti: oggi è mancata la finalizzazione sotto porta, diverse occasioni e alla fine un solo gol segnato. La formazione di Tedino, nel primo tempo, ha probabilmente peccato di presunzione e così il Foggia ha fatto la partita.

Nella ripresa è poi arrivata la sveglia, dopo il pari di Murawski, i rosa hanno anche avuto potenziali occasioni per raddoppiare, ma è mancata la concretezza. Alla fine comunque un pari che permette di rimanere in zona alta, anche se Carpi, Perugia e Frosinone hanno già quattro punti in più.

La cronaca: nessuna variazione rispetto alle previsioni della vigilia, Tedino in avanti si affida a Coronado-Trajkovski- Nestorovski. Foggia con il tridente offensivo. Ci prova subito il Foggia con un tiro non irresistibile di Fedato, Posavec blocca a terra. Il Palermo risponde con un bel diagonale di Nestorovski che è un assist per Trajkovski che però non inquadra da posizione defilata lo specchio della porta. 15’ altra occasione Palermo, Coronado entra in area seminando il panico, tiro angolato e salvataggio di Guarna.

Al 22’ clamorosa occasione per il Foggia, Nicastro apre per Mazzeo che in maniera incredibile mette a lato tutto solo, questione di centimetri. Poi ancora Foggia, Mazzeo fa secco Struna e tira da posizione defilata, la traversa salva il Palermo. I pugliesi giocano decisamente meglio, rosanero che si affidano alle ripartenze. 40’ grande occasione per il Palermo, geniale palla in mezzo di Coronado per Nestorovski che ci arriva con il destro, ma la deviazione non beffa Guarna che salva. Il Foggia la sblocca al 42’: grande azione di Fedato, palla che arriva in mezzo per Nicastro che si gira in mezzo a due difensori del Palermo e con il sinistro fa secco Posavec, 1-0.

Ripresa, nessun cambio per i due tecnici. Al 53’ nitida occasione per il Palermo, Nestorovski è tutto solo ma tira debolmente, Guarna ci arriva e poi salva anche su Trajkovski pronto al tap-in. Il Palermo insiste, Coronado sfiora il pari in due occasioni, Foggia stanco ma che resiste. I rosa cercano soprattutto cross in mezzo che però sono preda della difesa solida di Stroppa. All’80 arriva il pari del Palermo: Gnahorè appoggia per vie centrali per Murawski (entrato da poco) che piazza il destro, palla all'angolino, 1-1. Rosanero che vanno alla ricerca del vantaggio, Embalo ci va vicino nel finale, ma finisce 1-1.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X