AL POLICLINICO

Neonato morto durante il parto a Palermo, denuncia dei genitori

PALERMO. Un neonato è morto nel corso del parto nel reparto di ginecologia e ostetricia del Policlinico di Palermo. I genitori hanno presentato denuncia ai carabinieri. La mamma era entrata in sala parto la notte di mercoledì e il piccolo è morto dopo diverse ore di travaglio. I due coniugi, dopo i primi 4 mesi di gravidanza trascorsi alle Canarie dove vivevano, sono tornati a Palermo.

Qui si sono fatti seguire da un ginecologo il quale, nei successivi cinque mesi, non ha riscontrato alcuna anomalia. Per stabilire quanto è successo sarà eseguita l'autopsia del neonato. I carabinieri hanno raccolto le testimonianze dei parenti e ascoltato i medici, sequestrando anche le cartelle cliniche con tutti gli esami e i referti medici raccolti negli ultimi nove mesi.

"Il travaglio stava andando molto bene. Non c'erano fattori di rischio. D'un tratto improvvisamente il battito del piccolo si è fermato e non è stato possibile riprenderlo - spiega Giovanni Corsello, a capo del dipartimento materno infantile dell'ospedale Policlinico - Era nella fase del parto e improvvisamente il cuore del piccolo si è fermato. Il bimbo purtroppo è nato morto. Comprendiamo il dolore dei genitori. Ma in rarissimi casi situazioni del genere possono succedere".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X