Fotografi siciliani raccontano la sacralità della famiglia, a Palermo una mostra per padre Puglisi

PALERMO. Immagini per riflettere è il titolo della collezione dedicata al beato Don Pino Puglisi, che sarà presentata domani alle 17.30 nella Sala delle Carrozze di Villa Niscemi a Palermo.

Seguirà l'inaugurazione, nell'adiacente sala Nicola Scafidi, a cui parteciperà l'arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice.

La sacralità della famiglia, tema molto caro a Padre Puglisi, sarà raccontata dagli scatti di fotografi siciliani e nazionali, in un "chiaro-scuro" che punta ad una riflessione sul contrasto famiglia tradizionale e "new entry", come le coppie di fatto.

Poi il rapporto tra genitori e figli, il rispetto della donna, la solitudine nella terza età e l'innocenza dei bambini, argomenti a cui faceva spesso riferimento il sacerdote di Brancaccio nelle sue omelie.

Uno spazio particolare della mostra sarà dedicato alla schiavitù degli animali, questi ultimi spesso sfruttati fino alla morte, pur di trarre da loro il massimo profitto.

Tra le tante immagini, i versi di Eleonora Gambino, che dedicherà una poesia a Don Pino Puglisi.

L'esposizione, curata dall'associazione Circolo Fotografico "Immagine" di Monreale, giunta alla sua quinta edizione, sarà visibile dal 16 al 21 settembre dalle 16 alle 19, tranne domenica 17 in cui la mostra potrà essere visionata solo di mattina dalle 9 alle 13.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X