NEL PALERMITANO

Mestieri scomparsi e cibo di una volta: Gangi rivive il Medioevo e il tempo di san Francesco

GANGI (PALERMO). I mestieri scomparsi, il cibo di una volta, gli stili di vita di otto secoli fa.

L'atmosfera del Medioevo torna tra i vicoli di Gangi, borgo medievale delle Madonie, con «Vivere in Assisi», una manifestazione che propone un tuffo nel tempo di san Francesco.

Dal 28 settembre a domenica 1 ottobre i «pellegrini» saranno accompagnati nel centro storico lungo un percorso non solo spirituale in cui ritroveranno allestimenti, scenografie, costumi di quel tempo. Oltre 150 i figuranti coinvolti.

Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre il paese sarà attraversato da due cortei storici. Sfileranno i «musici di Piazza Armerina medievale», il gruppo medievale «Monte San Giuliano» di Erice e i musici e gli sbandieratori «Real Trinacria» di Trapani-Erice.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X