BORGO NUOVO

Una pistola e un'ascia in un cassetto, un arresto a Palermo

di

PALERMO. Nasconde dentro un cassetto di un mobile una pistola rubata e un’ascia. I carabinieri hanno arrestato Giuseppe Corona, di 59, anni nel quartiere di Borgo Nuovo a Palermo. L’uomo è accusato di detenzione illegale di armi e ricettazione.
I militari hanno scoperto e sequestrato un revolver smith e wesson 357 magnum avvolto in una busta in plastica e nascosto all’interno di un cassetto di un mobile e un’ascia.
La matricola riportata sull’arma ha permesso di scoprire che la pistola è stata rubata ad un impiegato nel 2013 a Modica (Rg). Per Corona sono stati disposti gli arresti domiciliari. La pistola, invece,  sarà inviata ai carabinieri del Ris di Messina per verificare se l’arma sia stata usata e in quali circostanze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X