Giovani morti sull'A29, lacrime e dolore per i funerali di Emmanuele - Video

PALERMO. Si sono svolti questa mattina  a Palermo, i funerali di Emmanuele Giordano, in una chiesa in via Parlatore.  Ad attendere la bara del giovane, morto in un terribile incidente stradale sull'A29 nella notte tra martedì e mercoledi c'erano centinaia di persone, che hanno voluto così rendere omaggio al «gigante buono», come lo chiamavano tutti.

Il corteo è iniziato dall'abitazione di Emmanuele, con un fiume di moto che rombando gli hanno dato l'ultimo saluto e hanno accompagnato il feretro in chiesa. Emmanuele  era un buttafuori che lavorava, soprattutto in questo periodo, in molti locali di Palermo e della provincia. Era anche un appassionato di pesistica che aveva vinto molte gare.

Ieri a Campofelice di Fitalia si sono svolti i funerali di Roberta Pellegrino, 28 anni, l'altra vittima dell'incidente sulla Palermo-Mazara. Centinaia di persone hanno salutato per l’ultima volta quella giovane così allegra e solare. Una persona che hanno visto crescere e che ogni estate tornava insieme ai genitori nel piccolo centro del Palermitano. La mamma è originaria proprio di Campofelice di Fitalia, il padre di Vicari, e tutta la famiglia, che da tempo si era trasferita a Palermo, ha ancora una casa dove tutti insieme venivano a trascorrere le vacanze.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X