PALERMO

Rosanero in nazionale, Tedino: "Capiterà altre volte, c'è il rischio di falsare il torneo"

di

PALERMO. Un inizio incoraggiante. Il nuovo Palermo di Bruno Tedino, dopo la vittoria sullo Spezia, è pronto a mettere le ali per cercare di continuare a fare bene. Il tecnico rosanero - intervistato dalla Gazzetta dello Sport - manifesta tutta la sua soddisfazione per le risposte che stanno dando i suoi uomini: "Ci speravo in un inizio così, da Zamparini al magazziniere siamo tutti intenzionati a mettere un mattoncino per costruire questa casa. Se manteniamo umiltà e motivazioni possiamo spingere questa squdadra al massimo per tornare in Serie A”.

Brescia all’orizzonte, con la squadra decimata: “Non sono preoccupato, ma il problema non è solo la prossima partita, perché i ragazzi rientreranno un paio di giorni prima del match con l’Empoli. Non è una ma sono due gare, e accadrà quattro volte in campionato, con 8 gare condizionate, ovvero 24 punti. C’è chi ci affronterà al completo e chi no, il rischio di falsare il campionato c’è”.

Giovedì chiude il mercato, da valutare la situazione Rispoli: "Se dobbiamo acquistare è per migliorare non per fare numero. Andrea lo apprezzo molto, spero resti. Non sta vivendo bene questo periodo, il gruppo lo aspetta volentieri”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X