Regata in barca a vela fino ad Acqua dei Corsari: inaugurato il parco dedicato a Libero Grassi

PALERMO. Per il 26esimo anniversario della morte di Libero Grassi, ucciso dalla mafia nel 1991, è partita una mini-regata in barca a vela dalla Cala e approdata al Teatro del Sole di Acqua dei Corsari, intitolato all'imprenditore antiracket, assassinato per essersi ribellato al pizzo.

A bordo i ragazzi coinvolti in un progetto di vela per l'inclusione sociale, organizzato da Lega navale, Addiopizzo e Comune di Palermo.

Dal Nautoscopio invece è partita una pedalata sempre alla volta del teatro.

L'area verde è stata bonificata da rifiuti, ingombranti e sfabbricidi da Reset e Amia, mentre la passerella provvisoria, che servirà per agevolare l'attracco di coloro che arriveranno via mare, è stata montata dal Coime.

Immagini di Marcella Chirchio

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X