PALERMO

Fu investito alla Favorita, funzionario regionale morto dopo quasi 3 anni di coma

morto de francisci, Antonio De Francisci, Palermo, Cronaca
Villa delle ginestre

PALERMO. E' morto dopo quasi tre anni di coma Antonio De Francisci, 55 anni, funzionario direttivo della Regione dal 1989 e sindacalista della Fiadel-Cisal. Nel dicembre del 2014, mentre era in bici con un gruppo di amici alla Favorita a Palermo, fu investito da una Volkswagen Polo guidata da un 29enne.

L'impatto fu violenissimo e in quel momento è iniziata l'agonia: la corsa all'ospedale Villa Sofia in condizioni gravissime, poi il trasferimento al San Raffaele - Giglio di Cefalù e un nuovo trasferimento in un centro di alta specializzazione, quello di Villa delle Ginestre, circa un anno fa.

Il quadro clinico di De Francisci è rimasto stabile per diverso tempo, poi recentemente è improvvisamente peggiorato e ieri l'uomo è morto. I funerali si svolgeranno domani mattina alle 11, nella chiesa Maria Ausiliatrice di via Sampolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X