A SETTEMBRE

Camera delle Meraviglie, studiosi da Bonn a Palermo per la presentazione del libro

PALERMO. A settembre torneranno a Palermo per presentare il nuovo libro sulla Camera delle Meraviglie. I due studiosi dell'Università di Bonn, Sarjoun Karam, arabista e docente di arabo, e Sebastian Heine, iranista e specialista in Lingue orientali, che da circa tre anni conducono le ricerche sulla stanza blu con scritte arabe che si trova all'interno dell'appartamento di via Porta di Castro, saranno nel capoluogo siciliano per esporre le nuove importanti scoperte che hanno fatto e che peraltro saranno inserite nel volume dal titolo "La Camera delle Meraviglie", curato dai proprietari della stanza blu, i giornalisti Valeria Giarrusso e Giuseppe Cadili, Torri del Vento edizioni.

I due studiosi erano venuti a Palermo l'anno scorso in occasione della proiezione all'Auditorium della Rai di un documentario realizzato dal regista Salvatore Militello, voce e testo del giornalista Alberto Samona'. Adesso ritorneranno anche per approfondire le ricerche di questa scoperta al momento unica al mondo. Si tratta di una stanza mistica e spiriturale realizzata a metà del 1800. Un ambiente dove le scritte sulle pareti e le lucerne che campeggiano lungo il perimetro della volta hanno un valore simbolico molto profondo.

"Questa stanza blu, come ha sottolineato in una recente intervista il grande compositore Ezio Bosso che poco prima aveva visitato la Camera delle Meraviglie, è molto nota all'estero, per questo motivo abbiamo pensato di pubblicare un libro che la facesse conoscere a quanti non l'hanno ancora potuta visitare, e apprezzare ancora di più, a quanti l'hanno già vista - dice Luigi Di Salvo di Torri del Vento edizioni -. Si tratta di una vera e propria opera d'arte, un capolavoro. E ci fa capire, se mai ancora ce ne fosse bisogno, di quanto Palermo sia stata da sempre una città multicultrale. Il volume penso che sarà pronto nel giro di qualche settimana". Sarà a colori e corredato da foto della stanza blu e di altri ambienti della casa, con particolari dei due saloni dalle volte Liberty con un commento del restauratore Franco Fazzio che recentemente ne ha curato il restauro facendo una scoperta straordinaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X