L'esordio del Palermo, Tedino: "Con lo Spezia voglio umiltà e spirito di sacrificio" - Video

PALERMO. "Per noi è una finale, lo sono tutte ma soprattutto questa con lo Spezia. I punti presi all'inizio e alla fine valgono il doppio, vogliamo fare una prestazione importante per diversi motivi. Sulla lavagna io non ho perso mai una partita, poi c'è il campo dove si fa fatica. Mi aspetto grande partecipazione e bava alla bocca da parte dei tifosi".

Lo ha detto il tecnico del Palermo, Bruno Tedino, in conferenza stampa alla vigilia della partita d'esordio in B contro lo Spezia. "Lo Spezia è una squadra che gioca con grande agonismo e ha giocatori di qualità come Granoche e Piccolo, notevoli per questa categoria, così come Sciaudone. Gallo lo conosco da quando allenavo a Treviso e c'era anche Galeoto. La partita ricalcherà i confronti che ci saranno durante l'anno con squadre dotate che vorranno mettersi in mostra con una squadra come la nostra. La differenza di partite giocate in B tra noi e lo Spezia può essere un problema. In un campionato del genere serve l'abitudine, e lo Spezia è abituato alla Serie B. Se ci sarà umiltà, spirito di sacrificio e motivazione faremo bene".

Immagini di Giorgio Elia

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X