CALCIO

Palermo, si chiude la campagna abbonamenti: risultato peggiore dell’era Zamparini

di

PALERMO. Ultimo giro, ma per evitare il flop servirà ben più di un miracolo. La campagna abbonamenti del Palermo chiude i battenti nella giornata di oggi e il risultato sarà il peggiore di sempre nell’era Zamparini.

Nemmeno duemila tessere, quelle rilasciate in queste settimane, cifra che verrà ufficializzata solamente sabato sera (il dato verrà comunicato all'intervallo di Palermo-Spezia), ma sulla quale ormai da tempo aleggia una certezza mista a rassegnazione. Il piccolo sussulto avuto all’indomani della vittoria sulla Virtus Francavilla, quando la soglia degli abbonati ha raggiunto quota mille, non è bastato. La tifoseria rosanero ha deciso in massa di disertare il «Barbera», persino i coraggiosi reduci dalla passata stagione hanno preferito rinunciare, in larghissima maggioranza.

A meno di ventiquattro ore dalla chiusura dei botteghini, il numero di abbonati è ben più che dimezzato, dando così conferma ad una previsione tanto facile quanto nefasta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X