CARABINIERI

Ferisce il vicino a martellate per un parcheggio, arrestato a Misilmeri

MISILMERI. I carabinieri hanno arrestato un uomo di 61 anni, Giuseppe Gianforti, accusato di tentato omicidio: ieri in via Nazionale, a Misilmeri, dopo una lite per un parcheggio in un residence, è salito a casa, ha preso un martello e ha colpito ripetutamente alla testa un altro pensionato di 59 anni, infierendo contro la vittima che era a terra.

Alcuni condomini hanno chiamato i carabinieri che l'hanno arrestato. I sanitari del 118 che hanno trasportato il ferito al Policlinico di Palermo: non in pericolo di vita; ha una "frattura con infossamento osseo parietale sinistra da trauma a seguito di aggressione", con prognosi di 30 giorni. Gianforti è stato portato in carcere al Pagliarelli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X