Famiglia distrutta sulla Palermo-Mazara, dolore e lacrime alla camera ardente - Video

PALERMO. Chinato sulle tre bare, con gli occhi e il volto di chi non dorme da giorni. La sua famiglia è tutta lì, e lui non vuole lasciarla fino all’ultimo istante. «L’unica cosa che posso esprimere è che vi amo oltre ogni cosa», aveva scritto nelle ore dopo una tragedia che solo ad immaginarla si stringe il cuore.

Luca Orestano, 22 anni, è scampato a quel terribile incidente stradale sulla Palermo-Mazara del Vallo, nella notte tra il 13 e il 14 agosto, dove hanno perso la vita tre persone, e un altro è rimasto ferito. Papà, mamma e sorella di questo giovane ventiduenne che nella fede cerca conforto, e risposte. Al centro della chiesa evangelica di piazza Durante la bara bianca di Miriam Orestano, la ragazza  di 18 anni morta insieme al padre Roberto  di 49 anni e la mamma  Rosa Parrinello di 47 anni. I funerali saranno  celebrati oggi,

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X