INDAGINI IN CORSO

Famiglia distrutta sulla Palermo-Mazara: ancora grave il figlio minore, venerdì i funerali

PALERMO. Saranno celebrati venerdì alle 10 (non domani come scritto in precedenza) nella chiesa evangelica in piazza Durante nella zona del Policlinico, i funerali di Roberto Orestano, 49 anni, Rosa Parrinello di 47, e la figlia Miriam di 18, morti in un incidente stradale sull'autostrada Palermo-Mazara del Vallo la notte tra domenica e lunedì. Dalle 8 la chiesa sarà aperta per dare l'ultimo saluto alle salme.

Intanto proseguono le indagini della polizia stradale di Trapani per accertare le responsabilità dell'incidente.

Gli agenti stanno cercando di capire il motivo del violento tamponamento fra la Lancia Lybra, guidata da un uomo di 35 anni di Castellamare del Golfo, e la Mercedes classe A con a bordo la famiglia residente a Carini.

Oggi hanno eseguito un nuovo sopralluogo nella zona dell'incidente. Nello scontro sono rimasti feriti altri due figli della coppia, entrambi ricoverati in ospedale. Le condizioni del minore di 15 anni, ricoverato al trauma center di Villa Sofia, sono ancora serie. I medici non hanno sciolto la prognosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X