Rifiuti a Palermo, la Rap attiva il piano di recupero - Foto

PALERMO. Sembra che l'emergenza rifiuti a Palermo stia rientrando. Erano diverse le strade in cui i rifiuti non sono stati ritirati regolarmente nei giorni scorsi. Tra queste, la via Paruta, invasa da una discarica chilometrica di sacchetti, mobili e divani da circa 2 settimane, via Cappuccini, viale Michelangelo, via Corazza, e la zona di Mondello. Già da ieri pomeriggio la Rap ha iniziato gli interventi di recupero nelle zone in emergenza. I disservizi sono stati provocati da alcuni danni e guasti ai mezzi destinati alla raccolta dei rifiuti nelle strade secondarie.

"L’Area Igiene Ambientale - fa sapere la Rap - ha iniziato le attività di rimozione degli ingombranti presenti in via Paruta. Seguirà stanotte invece l’intervento con pala per la rimozione dei rifiuti di indifferenziato. Si sta intervenendo contro gli abbandoni in area valdesi come in via Telemaco, via Mattei, via Ebe, via Saline, viale Principe di Scalea dove sono stati riscontrati, anche qui, degli ingombranti e rifiuti abbandonati".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X