SERIE B

Pomini: "Il Palermo vuol dare fiducia a Posavec, ma pronto a fare la mia parte"

palermo calcio, serie b, Palermo, Qui Palermo
Alberto Pomini

PALERMO. "Mi ritengo un portiere del Palermo e poi sarà il mister a prendere delle decisioni, sono a disposizione della squadra e capisco che il Palermo vuole dare fiducia a Posavec. Se sarò chiamato in causa farò del mio meglio, sono a completa disposizione dello staff".

Lo ha detto il portiere del Palermo, Alberto Pomini, presentato alla stampa. "La chiamata del Palermo mi ha fatto piacere e questa è senza dubbio una possibilità importante e anche la mia famiglia vuole venire a vivere qui - ha detto l'estremo difensore - Io voglio mettermi in gioco, la competizione è il sale del calcio e per alzare la qualità tutti dobbiamo dare il massimo".

Il leitmotiv della stagione sarà il duello con Posavec per difendere i pali rosanero. "Con Posavec abbiamo già fatto amicizia - ha spiegato - non mi sento di dovergli dare consigli, cercherò comunque di dare una mano. La squadra è forte, bisogna trovare entusiasmo e compattezza, 42 partite sono tante e la serie B è piena di insidie. Dobbiamo essere bravi noi a dare il massimo perché ogni partita sarà dura portarla a casa, noi che siamo i più vecchi dovremo comunque cercare di trainare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X