Assunta a 70 anni, l'insegnante firma il contratto: "Non ho mai smesso di crederci" - Video

PALERMO. "Un giorno di scuola è un giorno di vita", mostra tutto il suo amore e dedizione per il suo lavoro Bernarda Di Miceli, l'insegnante assunta a quasi 70 anni dopo oltre 40 anni di precariato. Eccola nel giorno della firma ufficiale del contratto di assunzione, intervistata davanti all'Istituto tecnico per il turismo "Pio La Torre" di Palermo.

La donna, 69 anni, originaria di Campofiorito e da anni residente a Corleone, sposata e madre di sei figli, ha oggi conquistato la tanto agognata cattedra di ruolo segnando un record difficilmente eguagliabile. "Il mio percorso è stato abbastanza lungo - dice nell'intervista -. Ho ricordi meravigliosi in tutti questi anni. Ho fatto tanti sacrifici, ma accettati con amore. Per me un giorno di scuola è un giorno di vita. Stare con i bambini è una gioia. Insegnare è una cosa meravigliosa".

Ecco l'intervista.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook