CARABINIERI

Legumi non in regola in un negozio a Palermo, sequestrati 2.500 chili tra fagioli e lenticchie

PALERMO. I Carabinieri insieme ai militari Forestali del Centro Anticrimine di Palermo, nel corso di controlli per verificare la qualità e la provenienza dei prodotti coltivati con metodo biologico, hanno sequestrato 2500 chili di legumi ad un negozio in via Francesco Lo Jacono a Palermo.

Fagioli bianchi freschi, borlotti, lenticchie e ceci non avevano del contrassegno per la rintracciabilità. I Carabinieri hanno constato l’omesso aggiornamento delle procedure di autocontrollo basate sui principi del sistema Haccp. Oltre al sequestro è scattata una multa di 3500 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X