COPPA ITALIA

Super Trajkovski, buona la prima: cinquina rosanero alla Virtus Francavilla

PALERMO. Il Palermo vince, diverte, conquista gli applausi dei circa cinquemila tifosi sugli spalti. La partita non era certo proibitiva, ma il calcio di agosto rivela spesso sorprese e ai rosanero serviva una gara di spessore per alimentare l'entusiasmo necessario per partire bene in campionato e ambire alla promozione.

Nel secondo turno di Coppa Italia contro la Virtus Francavilla il Palermo segna cinque gol al “Barbera” senza subirne e senza rischiare mai. Un passaggio del turno in scioltezza grazie anche alla serata di grazia di Trajkovski, autore di una tripletta. Nel primo tempo ci pensa subito il macedone a sbloccare la gara dopo neppure un quarto d’ora: riceve un assist di Coronado e trafigge Albertazzi.

Il gol del vantaggio mette le ali ai rosanero che in più di una occasione sfiorano il raddoppio. Significativo il triplo salvataggio dell'estremo difensore ospite su Trajkovski e Nestorovski.

Bene Coronado, super Trajkovski che in pieno recupero raddoppia sfruttando di testa un cross di Morganella. Nel secondo tempo non c'è storia. Il Palermo parte subito in quarta e prova a dilagare con Chochev, Nestorovski fino alla personale tripletta di Trakjovski con un destro in diagonale dopo aver superato il muro ospite.

Al poker ci pensa Aleesami dopo un triangolo con Jajalo, mentre Muravski, all'esordio chiude i conti dopo una respinta di Albertazzi su tiro di La Gumina. Quest'ultimo recrimina per un errore dal dischetto al 90'su fallo che si era procurato lui stesso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook