INDAGINI IN CORSO

Palermo, in fiamme un botteghino dello stadio Barbera: trovate tracce di liquido infiammabile

PALERMO. Un botteghino dello Stadio Renzo Barbera è stato dato alle fiamme nella notte a Palermo. Le fiamme sono divampate in viale del Fante, nella zona della curva Nord. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco che hanno dovuto scardinare la porta di ingresso del botteghino per poter spegnere le fiamme. Sono intervenuti gli agenti della Digos.

Sono stati divelti infissi, rotto vetri e bruciate alcune finestre. I vigili del fuoco nel corso di un sopralluogo hanno trovato tracce di liquido infiammabile, dunque si fa strada la pista dolosa.

Nei giorni scorsi un gruppo di tifosi del Palermo, delusi dalla retrocessione in serie B e dalla tormentata vicenda della vendita della società da parte del patron Maurizio Zamparini, sfociata in una serie di perquisizioni della guardia di finanza, aveva inscenato proteste clamorose. In particolare era stato impedito ad alcuni giocatori di accedere all'impianto di Boccadifalco per la consueta seduta di allenamento.

Già questa mattina è intervenuto un gruppo di operai allo Stadio Barbera per ripristinare la biglietteria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X