DA LUNEDÌ

Ripartono i lavori dell’anello a Palermo, i treni si fermano per un mese

di

PALERMO. Corse sospese e operai al lavoro. Si dovrebbe partire già da lunedì su viale Lazio con i lavori per la realizzazione dell’anello ferroviario.

Dopo lo stop che ha tenuto fermi al palo i cantieri in città sembra che qualcosa si stia muovendo. Il vertice in Prefettura di due settimane fa, a cui avevano preso parte Rfi, Comune, Tecnis e sindacati, aveva dato come esito la ripresa degli interventi nei cantieri di via Amari, via Lazio e al porto per lunedì 24 luglio.

Un incontro pensato a inizio mese, quando il viceministro allo Sviluppo economico, Teresa Bellanova, aveva chiesto al prefetto, Antonella De Miro, di convocare un vertice fra sindacati e Tecnis. Proprio i sindacati Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil avevano incontrato nei locali del Polo meccanotronica di Brancaccio il viceministro cui avevano ribadito il clima di incertezza sul futuro dell’infrastruttura.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X