POLIZIA

Rapina da 15 mila euro ad un negozio, il basista era un commesso licenziato

PALERMO. La polizia ha individuato il basista di una rapina compiuta lo scorso 23 dicembre a Palermo ai danni della responsabile di un negozio di abbigliamento di un centro commerciale, sorpresa in strada da due rapinatori che le hanno preso l'incasso di quasi quindicimila euro.

Secondo gli agenti del commissariato Zisa-Borgo Nuovo, il basista sarebbe un ex dipendente del negozio, 51 anni, incensurato, licenziato qualche settimana prima della rapina.

L'ex dipendente è stato notato nei pressi dell'esercizio poco prima della rapina. Nei confronti dell'uomo è stato eseguito un provvedimento cautelare di obbligo di dimora.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook