CARABINIERI

Palermo, marijuana conservata in un secchio di pittura: un arresto alla Zisa

PALERMO. Un blitz degli uomini del nucleo operativo carabinieri della compagnia San Lorenzo di Palermo ha portato all’arresto per detenzione ai fini di spaccio del 24enne Alessio Di Maggio.

I carabinieri si sono appostati sotto l’abitazione dove risiede il  giovane, in via Mulini alla Zisa e dopo aver notato un continuo via vai di giovani hanno aspettato il momento propizio per fare irruzione. All'interno della casa hanno trovato nella camera da letto un vecchio secchio di pittura con dentro 430 grammi di marijuana ancora sfusi e da dividere in dosi.

Ma non solo: i militari hanno trovato altri 70 grammi della stessa sostanza, stavolta già suddivisa in 29 dosi conservate in un contenitore di vetro oltre a 350 euro sottoposti a sequestro poiché ritenuti provento dell'attività illecita. Il giovane è stato condotto nel carcere “Pagliarelli”. Dopo la convalida dell’arresto  è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X