IL CANTIERE

Anello ferroviario, scioperano gli operai Tecnis a Palermo: "Cinque mensilità arretrate"

PALERMO. Scioperano da questa mattina a Palermo gli operai della Tecnis, la società che si occupa dei lavori dell'Anello ferroviario. I lavoratori chiedono il pagamento di cinque mensilità arretrate (gennaio e febbraio 2016 e marzo, aprile e maggio 2017). Lo rendono noto i sindacati degli edili.

Sono una ventina gli addetti ai cantieri della Tecnis, da tempo in amministrazione giudiziaria. I sindacati chiedono la convocazione di un tavolo in prefettura sulla vertenza. "Dopo il vertice dei giorni scorsi - dice Francesco Piastra della Fillea Cgil- non è stato riconvocato ancora in tavolo che avrebbe dovuto affrontare il tema degli stipendi arretrate né quello per discutere della riassunzione dei lavoratori con contratti a termine".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X