PALAZZO BONOCORE

Pop art, cinque artisti siciliani espongono le loro opere a Palermo

artisti siciliani, pop art, Alice Valenti, Domenico Pellegrino, Luigi Giocolano, Max Ferrigno, Roberto Lo Sciuto, Palermo, Cultura
Palazzo Bonocore a Palermo

PALERMO. Arte contemporanea e tradizioni siciliane, racchiuse in un unico format «pop».

E’ Ipop Sicilia il nuovo progetto di Palazzo Bonocore, che da due anni ospita nel cuore di Palermo, il museo del Patrimonio Immateriale, gestito dall’associazione I World.

Da domani il nuovo progetto che coinvolge cinque artisti, i maggiori rappresentanti della pop art in Sicilia, che in questo caso entrano in simbiosi con le eredità immateriali dell’isola, alla ricerca delle radici del proprio immaginario.

Dunque, nei saloni affrescati di Palazzo Bonocore, saranno in mostra le opere di Max Ferrigno, Luigi Giocolano, Roberto Lo Sciuto, Domenico Pellegrino, Alice Valenti che dialogano con esempi del patrimonio immateriale come il cunto antico e i pupi di Mimmo Cuticchio, le luminarie dei Fratelli Plescia, il Museo dei Merletti di Isnello, le antiche ceramiche.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook