POLIZIA MUNICIPALE

Controlli nei locali della movida a Palermo: multe per 14 mila euro

PALERMO. Gli agenti del Caep, il nucleo di controllo delle attività produttive, hanno controllato cinque attività del centro storico, in via Epicarmo, via Roma, via Bottai e via Chiavettieri e presso un lido balneare di via Messina Marine. Sono state comminate sanzioni per un importo di circa 14.000 euro e sequestrati tre impianti acustici.

Nel lido balneare in via Messina Marine è stata scoperta una discoteca abusiva; la settimana scorsa gli agenti avevano denunciato il titolare F.V. di 61 anni per l'esercizio dell'attività di locale da ballo senza le necessarie autorizzazioni e per disturbo della quiete pubblica. Identico provvedimento è stato effettuato nell'ultimo intervento, con gli agenti che hanno dovuto sospendere l'attività e fatto andar via le circa 600 persone presenti.

Oltre alle sanzioni previste, si è proceduto al sequestro degli impianti musicali e ad ulteriore denuncia. Sul versante dei controlli sulla somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche sono stati invece multati A.A. di 33 anni, titolare di un locale di via Epicarmo, poiché risultato sprovvisto delle tabelle alcoliche e dell'alcol test da mettere a disposizione dei clienti e K.D. di 32 anni, titolare di un'attività di via Roma perché, oltre alle mancate autorizzazioni sanitarie e per la somministrazione di bevande alcoliche, non esponeva le tabelle alcoliche e non disponeva dell'alcol test. Infine, in via Bottai ed in via Chiavettieri, ai rispettivi titolari dei due locali, A.D.A di 27 anni e G.B. di 25 anni, sono stati sequestrati gli impianti musicali e di amplificazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook