INCIDENTE SUL LAVORO

Precipita nel pozzo di una villa, idraulico muore a Isola

PALERMO. Un idraulico è morto mentre stava lavorando nel pozzo di una villa a Isola delle Femmine. La vittima si chiamava Domenico Franzolin, era palermitano ed aveva 63 anni. Il pm di turno ha disposto l'autopsia sul cadavere che è stato recuperato dai vigili del fuoco. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri per accertare responsabilità da parte dei proprietari della villa che hanno commissionato i lavori nel pozzo.

L’operaio stava effettuando dei lavori di manutenzione nella costruzione in via Libertà quando è precipitato nel pozzo molto profondo morendo sul colpo. Sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno potuto soltanto constatare la morte dell’uomo dopo l’intervento dei vigili che hanno recuperato il corpo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X