COLTO IN FLAGRANZA

Ruba cavi elettrici a un'azienda di Ficarazzi: arrestato

di

PALERMO. È stato sorpreso a rubare cavi elettrici all’interno di un capannone dell’azienda “Città della Ceramica” a Ficarazzi. I carabinieri hanno arrestato M.G, di 38 anni, per furto aggravato di cavi di rame.

I militari sono intervenuti dopo che un utente ha segnalato alla centrale operativa dei carabinieri la presenza nello stabilimento di un uomo che maneggiava cavi. I carabinieri hanno colto in flagranza il 38enne mentre rubava alcuni fili elettrici.

Sono stati sequestrati circa tre chili di rame che se fossero stati rivenduti al mercato nero, avrebbe potuto fruttare mille euro. La refurtiva è stata restituita al proprietario.

L’arresto di M. G è stato convalidato a seguito del rito direttissimo, che si è svolto a tribunale di Termini Imerese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X