BALLOTTAGGIO

A Termini vince Francesco Giunta: non ho la bacchetta magica ma sarò il sindaco di tutti

di
ballottaggi, sindaco termini imerese, Francesco Giunta, Palermo, Politica
Francesco Giunta

TERMINI IMERESE. A Termini Imerese il sindaco è Francesco Giunta del centrodestra che col 50,59% ha sconfitto Vincenzo Fasone (49,51%).  Giunta candidato del Centrodestra, è stato sostenuto da Forza Italia, Fratelli d'Italia-An e una lista civica. Il nuovo primo cittadino ha ottenuto 4.944, Fasone si è fermato a 4.824.

L’affluenza è stata del 45,03 per cento, in calo del 23,66 per cento rispetto al primo turno ma superiore alla media regionale, che si è fermata al 42,54 per cento.

A sostenere Giunta anche la squadra assessoriale formata da Nino Dispensa, Licia Fullone, Grazia Mantia e Rosa Lo Bianco che faceva parte della lista «Ama la tua città» del candidato a sindaco Pippo Preiti, battuto al primo turno.

«Non posso che essere orgoglioso per la fiducia che i miei concittadini hanno voluto donarmi con il loro voto - ha commentato a caldo il sindaco -. Pur nella consapevolezza, per altro come già ribadito, di non possedere la bacchetta magica per risolvere
tutti i problemi che affliggono la nostra città. Sarò comunque il sindaco di tutti, di chi mi ha votato e di chi non lo ha fatto».

"Le mie più vive congratulazioni a Francesco Giunta, dirigente di Cantiere popolare che in lui ha sempre creduto - ha detto Saverio Romano, leader del partito - . La sua vittoria, ottenuta anche grazie al sostegno di Forza Italia e di Fratelli d'Italia, è la vittoria della politica sull'antipolitica e sulla malapolitica, in un territorio malgovernato per anni da uomini di Lumia. Un centrodestra unito, capace di individuare personalità credibili e motivate, non ha rivali".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook