LA SVOLTA

Intesa Zamparini-Baccaglini
"Il closing entro il 30 giugno"

di

PALERMO. Fumata bianca. Il Palermo sta per passare nelle mani di Paul Baccaglini. Il comunicato del club rosanero ha sciolto ogni dubbio: "In data odierna si sono incontrati il presidente del Palermo Calcio Paul Baccaglini e l’attuale proprietario Maurizio Zamparini ed insieme hanno ratificato l’accordo in essere da tempo, in quanto con loro soddisfazione sono finiti in maniera positiva i controlli relativi alla due diligence bancaria. Si prevede pertanto che il passaggio di proprietà, dati i ritardi bancari, avverrà entro il prossimo 30 giugno".

Soddisfatto Zamparini che conferma il buon esito della trattativa: "Io e Baccaglini siamo come fratelli, appena abbiamo chiuso l’affare ci siamo abbracciati – racconta Zamparini a Stadionews - dopo la riunione di oggi è praticamente tutto fatto, dobbiamo attivare le procedure burocratiche per chiudere il tutto. Domani avremo un’altra riunione con il notaio, poi potremmo anche chiudere entro il 30 giugno”.

Il closing ormai sembra ad un passo così come il nuovo allenatore che con ogni probabilità sarà Bruno Tedino: “Penso che l’allenatore sarà Tedino: appena firmerà faremo un comunicato – prosegue Zamparini – Tedino ha già parlato con il suo presidente, si è liberato ed ha dato l’ok. Pordenone è vicino a noi, spero che con loro ci sia una buona collaborazione: noi manderemo qualche giovane da loro, e magari prenderemo qualche giocatore buono dei loro”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X