Confartigianato: internazionalizzazione per le imprese siciliane agroalimentari

PALERMO. Un seminario di informazione e orientamento per le imprese siciliane del settore agroalimentare vocate all’export e all’internazionalizzazione dei prodotti. Si è svolta stamattina nella sede di Confartigianato Sicilia di via Emerico Amari a Palermo.

La giornata di formazione, a carattere gratuito, è stata organizzata da Confartigianato Sicilia in collaborazione con l’Istituto nazionale per il commercio estero. Sarà presente Massimo Plescia, consulente dell’Ice.

Verranno trattati diversi temi. Dalle basi di marketing internazionale
alle peculiarità dell’agroalimentare, dal marchio al territorio. Una parte della mattinata sarà dedicata all’importanza della comunicazione, al colloquio B2B e al follow up. Saranno presentati inoltre i mercati esteri con i quali, sempre Confartigianato Sicilia ed Ice, a fine mese, avvieranno una una missione incoming, con buyers provenienti da Germania, Corea del Sud, Romania e Serbia.

“Ci stiamo impegnando a formare i nostri imprenditori – dice Andrea Di Vincenzo, segretario di Confartigianato Sicilia – con incontri di consulenza gratuiti. Dobbiamo fornire loro gli strumenti per un migliore businness. Non tutti sanno fare un B2B, non tutti sanno pubblicizzare un prodotto o presentarlo a dovere attraverso un sito internet ben preciso”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook