VIA CASALINI

Litiga per un posteggio e spara col fucile: arrestato a Palermo

PALERMO. La polizia ha arrestato Cristian Lucera, 26 anni, accusato di aver sparato, ieri, in via Casalini due colpi di fucile contro un furgone dopo una lite per futili motivi. Un automobilista aveva chiesto a Lucera di spostare l'auto. Il giovane si è rifiutato e ha iniziato a picchiare un uomo.

Nel corso della lite il giovane ha lesionato un tendine del dito alla vittima. Non contento è andato a casa in via del Berrettaro ha preso un fucile ed è tornato in via Casalini. Qui ha esploso due colpi di fucile.

Gli agenti della sezione Contrasto al crimine diffuso sono riusciti a ricostruire quanto avvenuto. Il giovane è stato arrestato di porto abusivo di arma da sparo e denunciato per danneggiamento e lesioni personali. Indagini sono in corso per trovare il fucile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X