LO SPETTACOLO

Il viaggio di Ibn Battuta fa tappa allo Spasimo di Palermo

PALERMO. In prima nazionale allo Spasimo di Palermo Il viaggio di Ibn Battuta (in Italia).

Lo spettacolo è curato dalla regista Sabah Benziadi, l’appuntamento è per giovedì 29 giugno alle 21.30 (ingresso gratuito).

Ibn Battuta e uno scrittore marocchino che, come il nostro Marco Polo, visitò diversi Paesi raccontando le sue esperienze di viaggio.

Una trentina gli artisti in scena, molti dei quali non professionisti, tra ballerini, narratori, musicisti, mimi e attori, compresi nove bambini di seconda generazione, figli di immigrati residenti a Palermo.

Filo conduttore della pièce di teatro/danza sperimentale: la follia come libertà di espressione e creatività. Tra gli ospiti attesi il poeta Khaled AlDhanhani degli Emirati Arabi Uniti che consegnerà al pubblico i versi di una poesia scritta per l’occasione.

Il viaggio di Ibn Battuta (in Italia) dell’associazione culturale Sabah è l’unico progetto di danza in Sicilia premiato nell’ambito del bando MigrArti 2017 del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo per lo spettacolo dal vivo.

Il prossimo appuntamento con lo spettacolo, che diventerà itinerante, sarà nel 2018 negli Emirati Arabi Uniti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X