POLIZIA

Partinico, sequestrata villa a un pregiudicato

di

PALERMO. E’ stata sequestrata una lussuosa villa nel territorio di Partinico. Il tribunale di Palermo ha accolto le proposte avanzate dalla procura, nei confronti di Gaspare Mattina,  40 anni di Partinico,  sorvegliato speciale della polizia di stato con obbligo di soggiorno.

Nel 2007 Mattina era stato già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale per spaccio di sostanze stupefacenti e ad una condanna  per violenza sessuale. Il 7 maggio 2014 Mattina era stato inoltre arrestato per  possesso di un’arma con matricola abrasa e munizionamento. E’ stato così sottoposto agli arresti domiciliari fino al 23 dicembre 2015 e ha riportato una condanna irrevocabile alla pena di anni due di reclusione.

Indagini sono state svolte dai poliziotti dell’Ufficio  misure di prevenzione patrimoniali sul patrimonio di Mattina e del suo nucleo familiare. E’ emersa una dimensione reddituale irrisoria, fortemente squilibrata rispetto agli investimenti immobiliari effettuati da Mattina e dai suoi familiari.

La villa sequestrata è formalmente di proprietà della sorella. L’investimento patrimoniale è sembrato agli inquirenti  in contrasto con il patrimonio dichiarato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X