PALERMO

La lite, poi la nuora colpisce la suocera con un martello: arrestata per tentato omicidio

PALERMO. Una donna di 60 anni è stata colpita alla testa dalla nuora con un martello. E’ stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo.

Gli agenti di polizia in via Maggiore Giuseppe Amari hanno trovato le donne che si picchiavano. Ad assistere alla rissa anche un bimbo. La nuora di 45 anni, in un primo tempo trasportata al Policlinico per essere medicata, è stata arrestata dalla polizia per tentato omicidio. Sono in corso interrogatori per cercare di chiarire cosa sia successo e quale sia stato il motivo della violenta lite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X