CINEMA

"Confino", al film del bagherese Bonomolo la nomination al Globo d’oro

Palermo, Cultura
Cinema.Nel 1894 traendo spunto da un'invenzione di Thomas Edison, Filoteo Alberini mette a punto una macchina per la ripresa e la proiezione delle immagini

PALERMO. Il film d'animazione “Confino” del pittore e regista bagherese Nico Bonomolo ha appena ottenuto la nomination al Globo d'Oro, il prestigioso premio assegnato ogni anno dall'Associazione della Stampa estera in Italia e giunto alla 57ma edizione.

Il vincitore della sezione cortometraggi e delle altre categorie saranno resi noti a Roma, a Villa Medici, il prossimo 14 giugno.

La candidatura al Globo d'Oro, va ad aggiungersi agli altri riconoscimenti già ottenuti da “CONFINO”, tra i quali ricordiamo il Premio al Miglior cortometraggio d'animazione, vinto lo scorso aprile in California, al Santa Barbara International Film Festival, che ha qualificato il corto per i premi Oscar 2018, oltre al Premio della Giuria Giovani e al Giglio Fiorentino d'Argento, vinti al Valdarno Cinema.

“CONFINO” ha, inoltre, ottenuto le seguenti selezioni ufficiali:

·        Nastri d'Argento Corti;

·        Trieste Film Festival;

·        Mostra del Cinema Nuovo di Pesaro;

·        Southside Film Festival;

·        Nashville Film Festival;

·        Animavì Festival del cinema d'animazione poetico;

·        Anima Brussels;

·        Euganea Film Festival.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X