PALERMO

Villa Sofia-Cervello, prime assunzioni a tempo indeterminato: in servizio 7 anestesisti

PALERMO. Arrivano le prime assunzioni a tempo indeterminato all’azienda ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello. La direzione strategica ha infatti approvato la delibera per l’immissione in servizio di sette dirigenti medici anestesisti-rianimatori che andranno a coprire il fabbisogno per le aree di emergenza e urgenza nelle unità operative di Anestesia e rianimazione dei Presidi di Villa Sofia e del Cervello.

L’assunzione rientra nell’ambito delle 87 assunzioni in Sicilia di dirigenti medici di anestesia e rianimazione autorizzate dall’assessorato regionale alla salute, d’intesa con il Ministero, per far fronte alle criticità registrate nelle aree di emergenza.

Le sette unità immesse in servizio saranno reclutate da una graduatoria già disponibile di un concorso per titoli ed esami che ha registrato in passato l’assunzione dei primi tre classificati. Ora con il via libera allo scorrimento verranno assunti i candidati classificati dal quarto al decimo e ultimo posto, e cioè Gianfranco Fundarò, Antonina Guadagna, Margherita Puglisi, Carmela Spallino, Emanuela Tumbarello, Massimo A. Di Maio, Salvatore Sansone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook