TRE ARRESTI

Giovane accoltellato a Ficarazzi dopo una lite: è grave

PALERMO. Rissa finita nel sangue a Ficarazzi. E’ stato individuato e arrestato il giovane che durante una rissa  avrebbe accoltellato un ragazzo di 29 anni di Bagheria. I carabinieri hanno arrestato Placido Imera,palermitano di 23 anni, con l’accusa di tentato omicidio in concorso.

Ma nel corso delle indagini sono stati individuati due complici, si tratta di due fratelli residenti a Ficarazzi,  Giacomo e Danilo Fanale di 23 e 22  anni.

I tre, in concorso, al termine di una violenta lite scaturita per futili motivi in corso Umberto I, hanno aggredito il 29enne colpendolo con un coltello a serramanico. La vittima, immediatamente trasportata presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Buccheri La Ferla” di Palermo ha gravi lesioni da arma da taglio ad un rene.

Gli arrestati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati portati nella casa circondariale “Cavallacci” di Termini Imerese.

Sono in corso le indagini dei carabinieri volte a far luce sul movente.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X