CLOSING

Palermo, striscione dei tifosi: "Occhio che la nostra pazienza finisce"

di

PALERMO. I tempi iniziano ad essere stretti, serve una svolta e la settimana che si apre dovrebbe – condizionale d’obbligo – essere quella decisiva. Zamparini e Baccaglini stanno ultimando le operazioni, il closing dovrebbe arrivare entro pochi giorni anche se al momento appare davvero difficile ipotizzare delle date visto che i tempi si sono allungati di settimana in settimana.

Sei giorni per concludere il tutto e anche i tifosi rosanero della curva Nord Inferiore stanno praticamente tenendo il “conto” con una sorta di countdown scattato nella giornata di ieri tramite uno striscione esposto all’esterno dello stadio Barbera: “Occhio che tutto finisce. Soprattutto la nostra pazienza!“.

Parole che non hanno bisogno di interpretazione. I tifosi chiedono adesso i fatti. Sempre nei prossimi giorni dovrebbe essere sciolto il nodo direttore sportivo, difficile ipotizzare una permanenza di Baccin, il dirigente dovrebbe firmare per l’Inter e collaborare con Ausilio sul mercato. L’ipotesi più probabile è l’ingaggio di Carli, in settimana altro incontro per definire l’intesa. Poi sarà il turno dell’allenatore, sfumato Boscaglia si cerca un profilo giovane ma al contempo che abbia esperienza. Il nome nuovo è quello di Bucchi. E sono giorni caldi anche per permanenze e rinnovi, entro fine mese bisognerà rinnovare i contratti dei dipendenti e dei calciatori che devono restare in rosa anche se è prevedibile che ci siano molti addii.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X